Iotat la in cerca del Principe Azzurro

Arriva in radio ed è disponibile in tutti i negozi digitali “Il Principe Azzurro”, il nuovo singolo del progetto artistico IOTATÒLA (Io da sola), che anticipa l’uscita del nuovo album, prevista a fine marzo.

Iotatòla è un duo sui generis nella musica italiana: siciliane di Palermo, Serena Ganci, la femme du jazz, accampagnata sul palco da Simona Norato, la rockeuse, sono le vincitrici di Musicultura 2010. Con il brano “Addio” hanno ottenuto la vittoria assoluta della rassegna ricevendo anche il premio Afi per il miglior progetto discografico.

Serena e Simona si lanciano in un nuovo progetto. Suonano batteria smembrata, chitarra elettrica, piano e vari oggetti sonori per costruire due personaggi apparentemente disconnessi dalla realtà, due donne immerse in un mondo fiabesco in attesa del loro “Principe Azzurro”, che si “materializza” nelle note di un singolo (e di un videoclip) dalle sonorità efficaci. Ma è un’attesa evidentemente provocatoria.

"L’invenzione culturale della coppia, la favola di Adamo ed Eva, Biancaneve, Cenerentola e compagnia: siamo ancora schiavi di un’idea così antica, distorta? Perché l’idea di struttura ci da assuefazione? – si chiedono Iotatòla - Forse sarebbe meglio aprire gli occhi e focalizzare i nostri desideri, sarebbe meglio “querelare” Walt Disney che ha centrifugato milioni di piccoli cervelli. Negli anni zero le principesse cercano l’amore nudo. Abbasso i cavalli, i pennacchi, i regali e i castelli senza rate del mutuo”.

“Il Principe Azzurro” conferma
l’alchimia che si è creata tra le due artiste che, per genere ed esperienze, sono di estrazione diversa: Serena Ganci ha fatto studi classici e jazz e ha maturato la sua esperienza live nei jazz club di Parigi; Simona Norato, invece, si è formata nei contesti rock più svariati vantando collaborazioni con molti artisti della scena indie.

 

 

 

ECCO IL VIDEOCLIP DEL SINGOLO