E-mobility Italy: la prima Smart elettrica al sindaco di Roma

ll presidente e amministratore delegato di Mercedes-Benz, Bram Schot, ha consegnato oggi al sindaco di Roma, Gianni Alemanno, la prima delle 100 smart electric drive del progetto E-mobility Italy di smart ed Enel, uno delle più importanti iniziative congiunte a livello mondiale per lo sviluppo della mobilità elettrica.
“Un giorno importante per il mondo dell’auto e della mobilità del futuro”, sottolinea soddisfatta in una nota di Enel. Non a caso si celebra nella Capitale che per prima, con la sua amministrazione, ha creduto nel progetto e-mobility Italy, sottoscrivendo un protocollo d’intesa con Enel per l’installazione di una rete “intelligente”, costituita da 150 punti di ricarica dislocati in tutta la città, di cui circa 100 a disposizione di tutti i cittadini in luoghi pubblici e 50 a uso privato, presso i cittadini romani e le imprese che si sono candidate alla guida delle prime smart elettriche.