A Emirates il premio ?Airline of the Year ? per il 2011

Emirates, la compagnia aerea di Dubai, ha ricevuto, l’8 febbraio da Air Transport World, il premio ‘Airline of the Year 2011’, ritirato dal Presidente della compagnia, Tim Clark durante la cena di gala a Washington.

 

Clark si è detto soddisfatto del successo, ottenuto in un periodo difficile per qualunque compagnia aerea. Nonostante ciò, la compagnia aerea che serve 110 città in 66 paesi, ha registrato una crescita rapida e consistente, mediamente superiore al 20%  all’anno. Finanziariamente auto-sostenuta e non sovvenzionata, Emirates ha trasportato 27,5 milioni di passeggeri nell’ultimo anno, quasi 4,7 milioni in più rispetto ai precedenti 12 mesi.

 

"Gli ultimi anni sono stati i più impegnativi nella storia dell’industria aerea”, ha dichiarato Clark. “Ma nonostante le difficoltà, abbiamo mantenuto la nostra offerta tra i più alti standard di prodotto, di comfort per i passeggeri e di efficienza operativa".

 

Fin dall’apertura dei suoi collegamenti nel 1985, Emirates è diventata una delle compagnie aeree più grandi del mondo, trasformando Dubai in un hub di livello mondiale per il trasporto aereo. La compagnia aerea è leader nell’utilizzo di rotte aeree flessibili che permettono di risparmiare carburante e di ridurre le emissioni di CO2. Questi progressi, in combinazione con una serie di altri successi hanno portato alla vincita di più di 400 premi internazionali in quasi tutte le categorie.

 

“Airline of the Year” è l’ultimo di questa lunga serie, ottenutograzie soprattutto allo spirito innovativo. Alcune delle innovazioni pionieristiche di Emirates includono l’essere stata la prima compagnia aerea a introdurre schermi individuali negli schienali e a consentire ai passeggeri di effettuare telefonate dai cellulari a bordo. Gli A380 di Emirates sono i soli aerei commerciali ad avere a bordo due docce a utilizzo dei passeggeri di prima classe.


Clicca per leggere altre news su Emirates: uno Spa Hotel di alto livello e un torneo per appassionati di golf