Un nuovo ?mostruoso ? cartone per Tim Burton

 

Sarà girato in stop-motion, in bianco e nero e utilizzerà la tecnologia 3D. Per la prima volta, così, tecniche antiche, come il bianco e nero si fonderanno in un’unica pellicola per ottenere un risultato sicuramente sorprendente.
 

“Dal genio creativo di Tim Burton arriva Frankenweenie, un emozionale narrazione di un ragazzo e il suo cane. Dopo aver perso inaspettatamente il suo cane adorato Sparky, il giovane Victor utilizza la scienza per far ritornare in vita il suo caro amico, anche se con qualche piccola modifica. Victor cercherà di nascondere la sua creazione, ma quando Sparky riuscirà a fuggire, i suoi amici, gli insegnati e tutta la città impareranno che “la vita al guinzaglio” può essere mostruosa”. Recita la sinossi ufficiale.
Il film vede la partecipazione di alcuni attori che hanno già lavorato con Burton, come Winona Ryder (“Beetlejuice”, “Edward Scissorhands”), Catherine O’Hara (“Beetlejuice”, “The Nightmare Before Christmas”), Martin Short (“Mars Attacks!”) e Martin Landau (“e Wood”,” Sleepy Hollow”).
 

Intanto,  la Walt Disney Pictures invita il popolo del Web a scoprire tutti i segreti del set. Grazie a un video tour, che permette agli internauti di osservare il set a 360° gradi, gli utenti possono intrufolarsi dietro le quinte e osservare la realizzazione della pellicola. I fan hanno infatti la possibilità di visionare il filmato da diverse angolazioni di ripresa e accedere a news e materiale fotografico inediti.
L’esclusivo tour di Frankenweenie porta il pubblico all’interno de la Unit 23, alla scoperta di una delle sequenze più spettacolari del film: il Dutch Day. Il set è un immaginario quartiere californiano di periferia anni ’70, simile a quello che ha segnato la giovinezza di Tim Burton. E l’effetto nostalgia conferma il forte legame dell’opera con i ricordi adolescenziali del regista di Burbank, il quale ha definito il progetto una delle sue opere più personali.
Il video rivela inoltre alcune informazioni su le tecniche di stop motion, l’utilizzo delle luci di scena, la preparazione del set e la coordinazione dei pupazzi: un lavoro meticoloso e di squadra che richiede almeno una settimana di riprese per 2-3 secondi di girato.

 

Frankenweenie uscirà il 5 ottobre 2012 negli Stati Uniti, con anteprima al prossimo Comic-Con di San Diego, e il 13 gennaio 2013 in Italia.