Supermagic, il gran galà dell'Illusione torna al teatro Olimpico

Supermagic, il gran galà dell’Illusione torna al teatro Olimpico con i più grandi prestigiatori del mondo del momento che tornano ad esibirsi per il pubblico romano in un evento che è più di uno spettacolo magico. Musiche originali, effetti tecnici innovativi, sorprese mirabolanti, coreografie mozzafiato e attimi di tensione saranno la cornice di un nuovo momento magico straordinario.sm17-charlie-mag-1

L’evento, atteso dal pubblico di ogni età, vedrà in scena nuove magie, prestigiatori campioni del mondo e giovani virtuosi talenti, per portare, anche quest’anno, il pubblico di Supermagic in quel mondo straordinario, dove i prodigi sono talmente all’ordine del giorno da spingere chi guarda a superare ogni forma di stupore e di divertimento, fino ad immedesimarsi nel magico e credere di poter portare la magia di Supermagic nella propria vita quotidiana.

Una donna Roxane e due Italiani Marco Zoppi, Basilio Tabacchi, accanto al creatore di Supermagic Remo Pannain, più quattro artisti straordinari internazionali: Aaron Crow Charlie Magde, Norbert Ferrè e Topas vi accompagneranno quest’anno attraverso il viaggio magico che per due ore vi farà uscire dalla realtà per poi farvi ritornare con la consapevolezza dell’esperienza unica appena vissuta.

Uno spettacolo di successo pensato per gli adulti, ma che piace anche ai bambini.

www.supermagic.it