SPECIALE SALONE DI GINEVRA. La tecnologia Ford

Al salone dell’auto di Ginevra 2011 Ford si presenta con tante novità e inaugura una delle stagioni più ricche che l’azienda abbia vissuto nella sua storia recente. Lo stand Ford a Ginevra ospiterà ben quattro new entry della sua futura gamma di prodotti e metterà in mostra tecnologie esclusive progettate per migliorare l’esperienza di guida dei consumatori.

 

Innanzitutto,  il nuovo Ford Ranger Wildtrak, un pickup compatto sportivo che offre livelli straordinari di potenza e sicurezza, consumi estremamente ridotti e notevoli prestazioni.
Il nuovo Ford Ranger, che sarà commercializzato in tutto il mondo nel corso del 2011, vanta un ampio assortimento di caratteristiche intelligenti all’avanguardia, che ne fanno un veicolo ancora più facile, sicuro e piacevole da guidare. È persino dotato di un’esclusiva telecamera posteriore, che visualizza le immagini nello specchietto retrovisore, migliorando sensibilmente la visibilità e semplificando come mai prima d’ora le operazioni di aggancio del rimorchio.

 

Ford presenterà anche una nuova concezione di SUV elegante, sportivo e sofisticato. Il concept Ford Vertrek, che ha debuttato in occasione del North American International Auto Show a gennaio, anticipa le caratteristiche della Kuga di nuova generazione, con un design esclusivo e risparmi di carburante record.  Sviluppato a partire dalla piattaforma globale Ford per il segmento C,  include la nuova gamma Ford Focus oltre ai più recenti multi-activity vehicle C-MAX e C-MAX7.

 

Prima vettura Ford ad alimentazione interamente elettrica, arriverà sul mercato europeo nel 2011 e rappresenta il modello di punta della nutrita gamma Ford di veicoli ibridi, la Focus Elettrica è progettata per garantire un’autonomia capace di assecondare quasi tutte le abitudini di mobilità quotidiana. Basata sull’elegante e sofisticata versione due volumi a cinque porte della nuova Focus, è stata sviluppata a partire dalla piattaforma globale Ford per il segmento C, che ha dato origine anche ai modelli diesel e benzina 110della Focus che saranno messi in vendita a breve in Europa e Nord America. Al suo lancio in Europa nel 2012, la Focus Elettrica proporrà una serie di nuove caratteristiche, sviluppate appositamente per i veicoli a motorizzazione elettrica
Ford si appresta a introdurre una serie di vetture ibride elettriche nel mercato europeo, presentando quest’anno al Salone dell’auto di Ginevra l’ibrida elettrica ricaricabile C-MAX Energi. È la prima di due auto elettriche basate sul multi-activity vehicle a cinque posti Ford C-MAX, cui farà seguito la versione ibrida elettrica prevista per il 2013, quando entrambe le auto verranno commercializzate in Europa. I loro punti di forza saranno i consumi ridotti, le basse emissioni, un design esclusivo e interni flessibili.

 

Ford ha già una consolidata esperienza nel settore delle tecnologie ibride nei mercati nordamericani, dove la Escape Ibrida è in commercio dal 2004, e ha sviluppato la C-MAX Ibrida e la C-MAX Energi basandosi sulla sua nuova piattaforma globale per il segmento C, offrendo così ai consumatori ancora più scelta, versatilità e stile per i veicoli adatti alle famiglie.

 

Ford è costantemente impegnata a incentivare la sua strategia globale per l’elettrificazione come dimostra la versione rielaborata del Transit Connect Elettrico ad emissioni zero presente a Ginevra.
Basato sul Transit Connect Combi, il modello in mostra è uno dei numerosi veicoli elettrici Ford attualmente in fase di test nel Regno Unito ed è equipaggiato con lo stesso motore elettrico a batteria del Transit Connect Van Elettrico, che sarà messo in vendita in Europa nel corso di quest’anno.

 

La gamma di ammiraglie Ford del segmento D saluta l’arrivo della nuova Mondeo ECOnetic, che vanta emissioni di CO2 pari a soli 114 g/km, e un assortimento rinnovato di motori per i modelli Mondeo, S-MAX e Galaxy. Un nuovo ed efficiente motore Duratorq TDCi da 1,6 litri con 115 CV (85 kW) di potenza massima amplia la già nutrita gamma di motorizzazioni disponibili per. Inoltre, il sistema Start&Stop può essere abbinato sia a questa unità diesel di piccola cilindrata che al motore Ford EcoBoost da 1,6 litri (160 CV / 118 kW) di recente introduzione.

 

Le small car a marchio Ford non mancheranno di farsi notare grazie ad alcune inedite soluzioni stilistiche di grande impatto visivo come la Ka Metal creata all’interno del programma di personalizzazione Ford Individual. Andando ad affiancare i modelli Ka già inclusi nel programma Individual, la versione Metal sostituisce l’allestimento Tattoo che faceva parte delle personalizzazioni offerte in occasione del lancio della nuova Ka nel 2008.

 

La nuova Ford Fiesta RS World Rally Car in pieno assetto da gara sarà messa in mostra al Salone dell’auto di Ginevra. La quattroruote Ford a trazione integrale destinata a competere nel WRC deriva dalla versione da strada della Fiesta, una delle auto più apprezzate dai consumatori, ed è stata sviluppata a partire dalla Fiesta S2000 da corsa (vincitrice del rally di Montecarlo 2010) ad opera di M-Sport, partner di Ford, con il supporto di Ford Europa.