SPECIALE SALONE DI GINEVRA. I 70 anni di Jeep

Jeep®, una tra le poche ed autentiche icone al mondo, festeggia quest’anno il suo 70° anniversario. Per celebrare la ricorrenza, il marchio americano introdurrà le esclusive edizioni speciali “70th Anniversary Edition” di Jeep Wrangler, Jeep Wrangler Unlimited e Jeep Compass.

 

“La straordinaria tradizione e le eccezionali capacità del marchio Jeep ne fanno un’icona nota ed apprezzata in tutto il mondo” ha dichiarato Mike Manley, President and CEO – Jeep Brand, Chrysler Group LLC. “Dalla produzione del primo esemplare nel 1941, i modelli Jeep sono da sempre autentico punto di riferimento per prestazioni off-road e più di qualsiasi altro veicolo si distinguono per la capacità di dominare ogni superficie, di vivere il maggior numero di avventure e di garantire ai guidatori la massima libertà. Per il 70° anniversario del marchio, presentiamo esclusive versioni speciali che celebrano la leggendaria storia Jeep".

 

I modelli Jeep 70th Anniversary Edition saranno introdotti in selezionati mercati europei a partire dal primo trimestre 2011 e saranno disponibili nella esclusiva tonalità per gli esterni Bronze Star che si aggiunge ai colori Bright Silver e Black.

 

All’edizione 2011 del Salone dell’Auto di Ginevra, il marchio Jeep presenta in anteprima mondiale anche il nuovo Jeep® Grand Cherokee con nuovo motore turbodiesel da 3,0 litri. Il nuovo motore è più potente ed assicura una maggiore efficienza nei consumi e nelle emissioni rispetto al motore che sostituisce.Costruito da VM Motori e sviluppato assieme a Fiat Powertrain, società di Fiat S.p.a., il nuovo propulsore turbodiesel da 3,0 litri genera una potenza massima di 241 CV (177 kW) a 4.000 giri/min ed una coppia di 550 Nm (406 lb-ft) a 1.800-2.800 giri/min. Ciò corrisponde ad un incremento della potenza erogata pari al 10% e ad un aumento della coppia dell’8% rispetto alla precedente motorizzazione diesel.Insieme ad un incremento delle prestazioni, il nuovo motore turbodiesel da 3,0 litri registra consumi pari a 8,3 l/100 km nel ciclo combinato con un risparmio di carburante del 17%. Le emissioni di CO2 sono stare ridotte del 17% e sono pari a 218 g/km. Il nuovo V6 monta iniettori di nuova generazione a 1800 Bar di pressione con la nuova tecnologia Multijet II sviluppata e brevettata da Fiat Powertrain e che ha debuttato nel  2009 sul propulsore 1.3 Small Diesel Engine presentato su Punto Evo.

 

Il nuovo Jeep ® Compass presenta invece un  design elegante che riprende alcuni dei tratti stilistici dell’icona premium del marchio, il nuovo Jeep Grand Cherokee.
In abbinamento ad un raffinato allestimento degli interni, migliorate caratteristiche di guida e maneggevolezza, nuove motorizzazioni e configurazioni a due o a quattro ruote motrici disponibili per il mercato europeo, Jeep Compass offre una nuova sintesi tra stile, prestazioni, efficienza e valore.

 

"Il nuovo Jeep Compass ha tutti i requisiti per essere un protagonista di livello tra i compact SUV in Europa" ha dichiarato Mike Manley, President and CEO — Jeep Brand and Lead Executive for International Operations, Chrysler Group LLC. "Abbiamo utilizzato le caratteristiche premium del design del pluripremiato Jeep Grand Cherokee, allargato la gamma motorizzazioni per adattarla alle esigenze del pubblico in Europa e migliorato gli interni, l’handling ed il comfort di guida per offrire ai clienti europei un’alternativa sportiva e di valore ". Coniugando le caratteristiche e la funzionalità degli interni di un SUV alle prestazioni, alla maneggevolezza, ai consumi e al prezzo di una vettura compatta, Jeep Compass offre una completa dotazione per la sicurezza con più di 30 dispositivi.