Speciale Motor Show: La nuova BMW X3

La nuova BMW X3 combina il tipico carattere dei modelli BMW della Serie X con un andamento delle linee sportivo e slanciato. La generosa abitabilità e l’elevata versatilità degli interni offrono un comfort di viaggio ed una capacità di trasporto su misura. La trazione integrale BMW xDrive non ottimizza solo la trazione, ma mette anche a disposizione una taratura che promuove la dinamica di guida. La nuova BMW X3 offre le qualità di un’automobile moderna e non richiede che si scenda a compromessi, anzi combina il piacere di guida con l’efficienza, abbina il comfort alla  funzionalità, la robustezza all’eleganza.
Al momento del lancio, saranno disponibili due modernissimi propulsori. Il quattro cilindri diesel della xDrive20d erogherà una potenza massima di 135 kW/184 CV, superando così di 5 kW il valore del suo predecessore e riducendo contemporaneamente il consumo medio di carburante nel ciclo di prova UE del 14 percento a 5,6 litri per 100 chilometri. La nuova BMW X3 xDrive35i verrà alimentata da un sei cilindri in linea a benzina da 225 kW/306 CV.
Il design della scocca trasmette un’immagine di eleganza urbana abbinata a un’agilità robusta. Nella vista di profilo, la combinazione di un modulo frontale basso e una coda alta descrive una dinamica forma a cuneo che denota le caratteristiche di guida sportiva della vettura. Le linee marcate generano delle superfici concave o convesse, così che il corpo vettura appare come una scultura modellata con la massima  cura. La tipica cornice nera nella sezione inferiore della carrozzeria dei modelli BMW della Serie X è stata realizzata molto sottile.
Nella vista frontale, la nuova BMW X3 offre un’immagine sicura e presente, composta dal doppio rene inclinato leggermente in avanti, dai grandi proiettori, dalla robusta minigonna anteriore e dal cofano motore con sei nervature che convergono nella zona del doppio rene. Le luci fendinebbia posizionate alle due estremità descrivono insieme ai doppi proiettori circolari la classica configurazione triangolare delle fonti luminose di tutti i modelli BMW della Serie X. I gruppi ottici vengono tagliati lungo il bordo superiore da un listello cromato che genera il tipico sguardo concentrato delle vetture BMW. In combinazione con i proiettori allo xeno, disponibili come optional, la luce diurna viene generata da anelli luminosi bianchi composti da unità LED.
Anche il profilo viene caratterizzato da un’interpretazione nuova delle caratteristiche di design che contraddistinguono tutti i modelli BMW della Serie X. Dei passaruota fortemente bombati e la distanza accorciata tra l’asse anteriore e la plancia portastrumenti segnalano la presenza di una trazione integrale, accentuando la robustezza e stabilità dello Sports Activity Vehicle. La dinamicità del profilo viene ulteriormente accentuata da tre linee caratteristiche. La tipica nervatura delle automobili BMW all’altezza degli apriporte descrive una curva fortemente ascendente nella zona del passaruota anteriore che scivola successivamente verso la coda, formando una morbida onda. L’andamento della nervatura viene ripreso da due linee meno marcate che si evolvono sopra i passaruota.
Delle linee orizzontali dominano anche la vista posteriore e accentuano contemporaneamente la robustezza della nuova BMW X3. La precisione delle linee e delle superfici modellate generano degli affascinanti effetti luce/ombra. Le luci posteriori montate alle due estremità presentano la classica forma a T. In combinazione con i proiettori allo xeno, disponibili come optional, il tipico design notturno delle BMW viene generato da fasce luminose alimentate da unità LED.
All’interno della nuova BMW X3, una generosa offerta di spazio, dei materiali pregiati e il famoso design tridimensionale delle superfici creano un ambiente moderno e sofisticato, equipaggiato con numerose funzioni intelligenti. L’architettura orizzontale della plancia portastrumenti sottolinea la larghezza degli interni. Il tipico orientamento verso il guidatore delle automobili
BMW viene accentuato dall’asimmetria della consolle centrale. La posizione
di seduta leggermente rialzata facilita l’accesso, ottimizzando contemporaneamente la vista sul traffico. Il Control Display del sistema di comando BMW iDrive, disponibile come optional, è integrato armonicamente nella plancia. Lo schermo da 8,8 pollici ad alta definizione del sistema
di navigazione Professional è il monitor di bordo più grande offerto nel segmento.

A cura della Redazione