Il sole d’inverno in Côte d’Azur France

SOLE BLU… COME SPA E TALASSOTERAPIA
La Costa Azzurra è certamente una delle grandi destinazioni “benessere” europee. Una vocazione che deve in gran parte al dinamismo dei suoi hotel di lusso. Sempre così attenti a rispondere alle aspettative della clientela, quasi tutti si sono dotati di una spa. Partner dei più importanti laboratori cosmetici di oggi, questi centri hanno in comune lo stesso obiettivo di coniugare performance e raffinatezza. Senza dimenticare la località termale di Berthemont les Bains, le Thermes Marins di Cannes, di Monte-Carlo e Thalazur ad Antibes.

SOLE GIALLO… COME LA STRADA DELLA MIMOSA
Su 130 km, la Strada della Mimosa si estende da Bormes-les-Mimosas a Grasse. Itinerario turistico raccomandato da gennaio a marzo, è tipicamente il simbolo di una Costa Azzurra invernale e propone in un clima dolce una sorta di vacanza itinerante fra il blu del mare e del cielo e il giallo del sole. In programma: Villaggi arroccati, giardini sul mare, la foresta del Tanneron, profumerie, sfilate di carri fioriti, serre..
routedumimosa.com

SOLE BIANCO… COME LA NEVE !
Lontano dal cliché di una Costa Azzurra tutta strass e paillettes, gli iniziati sanno che il punto di forza più originale di questa destinazione è la prossimità geografica fra il litorale e le cime innevate.
Le località sciistiche delle Alpi Marittime (fra le più famose: Valberg, Isola 2000, Auron…), si trovano a meno di un’ora mezza in auto dalla costa. Fra dicembre e aprile, ai fan di “soggiorni-esperienza” vengono proposte le combinazioni più originali tra mare e montagna: sci & golf ; sci & SPA; sci e attività nautiche…
Senza dimenticare, le randonnées con le racchette da neve, le cascate di ghiaccio, la costruzione di un igloo…

SOLE ROSSO… COME IL RED CARPET
Un tour cinematografico. La Costa Azzurra come location di cinema in #CotedAzurFrance
I suoi scenari idillici, la dolcezza dell’ inverno e il numero di giorni di sole, la bellezza del Mediterraneo e i suoi promontori, fra splendide ville e hotel, i paesaggi e la luminosità assoluta sono altrettante “seduzioni” che hanno richiamato generazioni di registi e di attori in Costa Azzurra.
Nel 2019, i mitici “Studios de la Victorine” a Nizza celebreranno il centenario e per l’occasione il Carnevale di Nizza avrà per tema: «il Re del Cinema». Saranno anche «80 anni di storia del cinema» per il Festival di Cannes (1939-2019) oltre allo sviluppo della Bastide Rouge a Cannes con un campus universitario in grado di accogliere 1 000 studenti e proporre una formazione innovativa nel settore delle nuove scritture, dei nuovi media e del cinema.

SOLE VERDE… COME I GIARDINI
La Costa Azzurra è il primo territorio francese per superficie destinata a fiori e foglie recisi (46,6% della superficie nazionale) dove si possono visitare più di 80 giardini (oltre ai parchi urbani) eccezionali per la botanica e la storia. Dal 30 marzo al 28 aprile 2019, verrà celebrata la 2a Edizione del Festival dei Giardini della Costa Azzurra – Tema 2019: «Sogni di Mediterraneo».