Lufthansa Italia esordisce con Roma-Milano

Inaugurato a Roma il nuovo collegamento Roma Fiumicino - Milano Malpensa. Erano presenti Karl Ulrich Garnadt, membro del Board di Deutsche Lufthansa AG e Heike Birlenbach, Vice President Division Milano, Lufthansa Italia. Il primo volo nazionale da Roma di Lufthansa Italia, la nuova compagnia italiana del Gruppo, LH 1761, è partito da Roma Fiumicino alle h 10.50 ed è arrivato a Milano alle h 12.00. Sono previsti quattro collegamenti giornalieri in partenza da Roma con orari pianificati in modo da facilitare comodi rientri in giornata su entrambe le destinazioni, favorendo in particolare la clientela business. Lufthansa Italia, infatti, ha scelto Roma tra le tre prime destinazioni nazionali del suo network per l’importanza della capitale sia dal punto di vista turistico sia per il traffico d’affari che qui si concentra. Oltre a Roma, dove offre un totale di 26 collegamenti settimanali, da oggi Lufthansa Italia inizia ad operare 2 voli al giorno verso Napoli (totale di 13 frequenze settimanali) e uno giornaliero verso Bari.

Siamo estremamente orgogliosi di presenziare al primo volo Roma-Milano di Lufthansa Italia” ha affermato Heike Birlenbach, Vice President Division Milano, Lufthansa Italia. “Si tratta di una compagnia che coniuga in maniera esemplare le caratteristiche peculiari di Lufthansa quali affidabilità e puntualità, con un tocco di italianità”.

Dopo soli due mesi, Lufthansa Italia si è posizionata con successo nel mercato italiano e gli ottimi risultati relativi alle prenotazioni che abbiamo riscontrato, ci hanno permesso non solo di incrementare i collegamenti esistenti verso l’Europa, ma anche di iniziare ad operare sulle rotte nazionali”, continua Birlenbach. “Da oggi Lufthansa Italia collega quattro volte al giorno Milano Malpensa a Roma, due volte al giorno Napoli ed una volta al giorno Bari, un primo passo per posizionarci come nuovo vettore di riferimento per la clientela italiana anche per i collegamenti nazionali, in particolare per chi viaggia per affari”.

Lufthansa Italia si distingue dalla concorrenza, proprio sui voli nazionali italiani, in quanto a bordo offre una configurazione a due classi, Business ed Economy Class. La nuova flotta, composta da otto modernissimi Airbus A319, collega Milano sia alle tre nuove destinazioni italiane, sia alle città di Parigi, Barcellona, Madrid, Bruxelles, Budapest, Bucarest, Londra e Lisbona.

 

L’accoglienza a bordo comincia con il benvenuto da parte di assistenti di volo che parlano italiano e con un servizio qualitativo impeccabile e assolutamente italiano. È stato sviluppato appositamente, infatti, un prodotto di bordo ispirato al motto “Sentirsi a casa” che utilizza prodotti tipici italiani con particolare attenzione alle usanze nazionali. Sono disponibili inoltre giornali e riviste italiane.

In collaborazione con la società di gestione aeroportuale SEA, Lufthansa ha inoltre migliorato alcune infrastrutture all’aeroporto di Milano Malpensa per offrire ai passeggeri un servizio ottimale anche a terra. Sono disponibili banchi Check-in dedicati, un maggior numero di Quick Check-in automatici, aree d’imbarco e di consegna bagagli nel design Lufthansa. Sono stati inoltre ridotti i percorsi dal parcheggio all’imbarco per conferire più comfort e un accesso più rapido alla clientela mentre è già attivo un accesso Fast Track per i controlli di sicurezza dedicato ai passeggeri Business Class, Senator e HON Circle.

I voli Lufthansa Italia sono acquistabili ad una tariffa assolutamente competitiva. Il costo di un biglietto in classe economica parte da 99 €, andata e ritorno tutto incluso.

 

Daniele Battaglia

 

www.lufthansa.com