Eicma 2017: Moto Morini presenta la “Milano”, al 99% Made in Italy

E’ una delle novità più interessanti che verranno presentate al pubblico ad Eicma 2017, il salone del ciclo e motociclo che protagonista a Milano dal 9 al 12 novembre. Moto Morini, storico marchio italiano, ha svelato e commercializzerà nei prossimi mesi il suo nuovo modello: la “Milano” o, nome completo, Moto Morini Milano.

La nuova arrivata in casa bolognese (ma ora con sede a Pavia) è dedicata alla capitale della moda, dell’eleganza, del lusso e del design: una grande moto per una grande città. La “Milano” rappresenta una rivisitazione in chiave moderna della Morini 3 1/2, storico esemplare della fine degli anni 70 del quale è stata reinterpretata l’estetica. Il designer Angel Lussiana infatti ha ridisegnato la moto in pieno stile italiano, con linee marcate ma anche eleganti e morbide.

Una particolarità del nuovo esemplare di Moto Morini è che ogni esemplare è personalizzato su richiesta dell’acquirente ma il vero presupposto sul quale nasce e si sviluppa la “Milano” è la sua natura totalmente Made in Italy. Costruzione ed artigianalità sono alla base del nuovo esemplare Morini: ogni singolo pezzo, nei materiali e nei componenti, è stato realizzato al 99% da aziende italiane.

Entrando più nelle specifiche tecniche la moto monta un bicilindrico a V di 87° “Bialbero Corsa Corta” da 1.187 cc che eroga una potenza massima di 110 CV. Lo “scheletro” della moto è invece formato da un telaio a traliccio in acciaio appositamente modificato per poter essere cavalcato anche da piloti di scarsa esperienza

A sigillare la sicurezza del sistema, l’ABS Bosh a due vie disinseribile tramite un pulsante al manubrio. I pneumatici  rivestono cerchi da 17 pollici in alluminio forgiato e sono forniti da Pirelli.

Prezzo e disponibilità non sono ancora stati resi noti.