Settembre di concerti all'Accademia di Santa Cecilia

Un rientro dalle vacanze estive all’insegna della musica con i concerti dell’Accademia di Santa Cecilia. Prima del grande inizio di ottobre con il Fidelio di Beethoven diretto da Sir Antonio Pappano, si continua a viaggiare con il ciclo di concerti dal titolo “Il Giro del Mondo” che vede protagoniste tre Orchestre provenienti da Paesi diversi e che faranno tappa a Roma durante i loro tour mondiali. Pur nell’interpretazione di classici, queste compagini portano con sé il sapore dei Paesi di provenienza: Brasile, Corea, Cina.
Il primo appuntamento sarà con l’Orchestra Giovanile di Bahia, una esuberante formazione che vedrà la presenza della grande pianista argentina Martha Argerich – da sempre sensibile nel supportare giovani talenti – nell’interpretazione del Concerto in Sol di Ravel. Uno dei capolavori di Mozart, il Concerto per pianoforte K 467 e la Terza Sinfonia di Bruckner saranno invece eseguiti dall’Orchestra coreana KBS.
E, infine, due dei più amati autori russi – Rachmaninoff e Rimsky-Korsakov – saranno in programma per il concerto della cinese Shenzhen Symphony Orchestra.

 

D. B.