L’arena della tecnologia

Alcune delle anteprime trapelate nelle ultime settimane rivelano anche la partecipazione di grandi brand del settore delle smart TV. Troviamo tra questi Sharp, Samsung e Sony che decidono di rompere gli indugi sfornando TV dotati di risoluzione 8k, anche se al momento il costo di queste smart TV sarebbe ingiustificato, visto che non esistono trasmissioni o fonti video capaci di supportarlo al meglio, il salto in avanti interessa per la rapida evoluzione in questo settore.
Samsung osa ancora di più con gli interessanti schermi a tecnologia Qled, simili agli Oled ma con caratteristiche fisiche migliori. Questa innovazione consentirebbe non solo di arrivare a produrre smart TV di grandi dimensioni, superiori ai 100 pollici, ma di avere anche dispositivi capaci di non consumarsi, come nel caso degli Oled.

Passando all’area automotive, chi si aggiudica il premio ‘CES 2018 Best of Innovation Awards’ è la Nissan che sulla Leaf, modello totalmente elettrico già in commercio, aggiunge 3 tecnologie con cui stregare i clienti: la prima è il sistema avanzato di guida assistita ProPILOT che assicura un’esperienza di guida più facile, sicura e meno impegnativa; poi c’è il ProPILOT Park, ovvero un dispositivo di parcheggio automatico che controlla sterzo, acceleratore e freno e porta a termine la manovra in maniera completamente autonoma. Ultimo, ma non per importanza, l’e-Pedal che permette al guidatore di partire, accelerare, decelerare e fermarsi regolando la pressione esercitata sul pedale dell’acceleratore. Infine, per gli amanti delle foto l’ultima novità si chiama Light L16, una fotocamera compatta capace di catturare, quando viene attivata, la luce da 10 o più aperture e attraverso un sistema di rimbalzo (avvicinandosi di molto alla tecnologia Reflex) di ‘concepire’ foto da 52MP create da 10 o più prospettive leggermente diverse. L16 è, inoltre, capace di scegliere una combinazione dei moduli da 28 mm, 70 mm e 150 mm da utilizzare in ogni scatto, a seconda del livello di zoom. Inutile dire che anche questo prodotto è tra i premiati, apprezzato anche da National Geographic che ha inserito la L16 nella Top 10 Compact Cameras for Travelers.