La berlina intelligente, che non rinuncia al design

Giunta alla decima generazione, la best seller di casa Mercedes compie un grande passo in avanti e si proietta nel futuro con la Nuova Classe E

Moderna, sofisticata, dinamica: la nuova Classe E ha una spiccata personalità, ma è anche agile in un design che rispetta le tipiche proporzioni delle berline Mercedes.
Un profilo slanciato che si sviluppa dal cofano motore allungato e segue la linea del tetto in stile coupé fino a confluire in una coda dalle ampie spalle ne distingue la silhouette, mentre il frontale è molto incisivo, configurato a seconda della versione di design e di equipaggiamento: SPORT, BUSINESS SPORT, AMG LINE e PREMIUM PLUS, accumunate dalla mascherina sportiva con la grande Stella centrale, e EXCLUSIVE che, invece, propone una moderna rivisitazione della classica mascherina con la Stella sul cofano.
I gruppi ottici posteriori a due segmenti sono incastonati nel corpo della vettura e sono caratterizzati da un particolare effetto luminoso che evoca la polvere di stelle, la Via Lattea o lo scintillio della turbina di un jet. Questo effetto, introdotto per la prima volta sulla nuova Classe E, è il risultato di un’innovativa tecnologia con riflettori che creano una speciale struttura superficiale perfettamente calcolata per le luci posteriori.

Emozione e intelligenza, queste le parole chiave, anche nell’interpretazione degli interni in cui, a richiesta, sono disponibili due display ad alta definizione di ultima generazione, entrambi di dimensioni generose e con diagonale dello schermo di 12,3 pollici: una dotazione unica nel segmento. Il cruscotto widescreen comprende la strumentazione, con un ampio display con strumenti virtuali nel diretto campo visivo del guidatore, e un display centrale sopra la consolle.
Ma c’è dell’altro. Per la prima volta fanno il loro ingresso in auto i pulsanti Touch Control che, collocati sul volante, reagiscono come lo schermo di uno smartphone ai movimenti orizzontali e verticali delle dita, consentendo al guidatore di gestire tutte le funzioni del sistema di infotainment senza togliere le mani dal volante. Si aggiungono anche un touchpad con Controller nella consolle centrale, in grado di riconoscere persino la grafia personale, e il sistema di comando vocale VOICETRONIC.
Materiali di alta qualità determinano lo stile dell’abitacolo, come l’innovativo tessuto metallico e le ‘flowing lines’ ispirate agli yacht, che interpretano gli intarsi in legno in chiave contemporanea, o come nei rivestimenti in pelle delle porte e della linea di cintura (a richiesta) .
Per l’illuminazione dell’abitacolo viene impiegata esclusivamente la tecnica LED, di lunga durata e a basso consumo energetico. Lo stesso vale anche per le luci soffuse ‘ambient’ ampliate in dotazione con le versioni, che mettono a disposizione una gamma di 64 tonalità per la massima personalizzazione.

Le declinazioni disponibili spaziano dalla E 200, con motore a quattro cilindri a benzina, e la E 220 d, con motore a quattro cilindri diesel di nuova concezione, alla E 350 d con motore a sei cilindri diesel, ma la gamma si completa con ulteriori modelli tra cui, ad esempio, la E 350 e con tecnologia ibrida, che consente di percorrere oltre 30 chilometri in modalità esclusivamente elettrica, a zero emissioni locali.
Altrettanto esemplare è il motore diesel perfezionato in ogni suo aspetto che, grazie anche alla struttura leggera della vettura e valori record in termini di aerodinamica, stabilisce nuovi parametri di riferimento nel segmento sotto il profilo dell’efficienza.
Tutti i modelli sono equipaggiati con il nuovo cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC di serie, che consente innesti rapidi e un minore regime di rotazione del motore, mentre le nuove sospensioni pneumatiche multicamera, disponibili a richiesta, garantiscono un comfort e una dinamica di marcia straordinari. Numerose altre innovazioni come l’assistente attivo al cambio di corsia, fanno della Classe E la più intelligente delle berline di categoria business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *